Nei rapporti di lavoro possono verificarsi controversie nelle quali è fondamentale poter contare su un consulente qualificato. La CISL offre ai suoi iscritti e ai loro familiari un’assistenza individuale mirata a risolvere i singoli problemi attraverso i canali della conciliazione e, se necessario, aprendo un contenzioso fra le parti.

Assistiamo con competenza e professionalità tutti i lavoratori, in particolare coloro che operano in condizioni di precarietà o irregolarità e in realtà non sindacalizzate, per risolvere controversie relative a:
• Tutela licenziamenti e dimissioni forzate (opposizioni, risarcimento danni, conciliazioni, azioni giudiziarie);
• Procedure fallimentari, concordati preventivi, liquidazioni coatte;
Recupero differenze salariali, mensilità arretrate, liquidazioni/TFR;
• Controllo residui ferie, trattamenti di malattia, maternità e infortunio;
• Vertenze nei confronti dei datori di lavoro;
Assistenza per il risarcimento per il danno biologico, infortuni sul lavoro ed extra lavoro, malattie professionali;
Dequalificazione professionale e mobbing.

Inoltre ci si può rivolgere qui – direttamente o tramite il delegato sindacale di categoria – per consulenze di diritto del lavoro:
• Normative contrattuali e contributive
• Rapporti di lavoro precari o irregolari
• Normative legislative.

La sede è a Bergamo – via Carnovali, 88/A
Tel. 035.324.170 – Fax 035.324.128
Email: ufficio.vertenze@cislbergamo.it – PEC: vertenze@pec.cislbergamo.it
Sito nazionale: www.sindacare.it

Menu