Vaccini e sicurezza

Vaccini e sicurezza per studenti e lavoratori della scuola

Le ultime notizie sulla diffusione del virus e sui focolai nelle scuole preoccupano fortemente. Chiediamo sia attivato e pianificato, con urgenza, un programma di screening con tampone antigenico periodico del personale della scuola tenuto conto del diffondersi delle nuove varianti”.

Così Paola Manzullo, Segretaria generale di CISL Scuola Bergamo interviene dopo le notizie di stampa che informano come siano triplicate nel giro di due settimane le classi in quarantena a Bergamo e provincia a seguito di studenti o docenti positivi al coronavirus.

La scuola in presenza deve essere salvaguardata garantendo sicurezza e salute alle studentesse e studenti e alle lavoratrici e lavoratori – continua Manzullo -. È  necessario assicurare ad alunni e studenti una scuola in presenza. La DAD è strumento utile nell’emergenza ma, la tecnologia non potrà mai sostituire la vita comunitaria della scuola in presenza”.

Ai fini della prevenzione – conclude la sindacalista – riteniamo altrettanto urgente la campagna di vaccinazione del personale scolastico”.

,
Menu