Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri, per inviare messaggi pubblicitari mirati.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui.
Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.

Unione Sindacale di Bergamo

INAS - Istituto Nazionale Assistenza Sociale

Siamo il patronato della Cisl da oltre 65 anni. Agli inizi della nostra storia ci chiamavano gli “avvocati dei poveri”, per il nostro impegno nel garantire la tutela gratuita a chi non poteva permettersi di difendere i propri diritti a pagamento.  Assistere, tutelare, offrire consulenza a tutti i cittadini, dentro e fuori dal luogo di lavoro è da sempre il nostro modo per declinare i valori di solidarietà sociale su cui si fonda il sindacato di cui facciamo parte.

Abbiamo cominciato aiutando le vittime di infortuni sul lavoro e malattie professionali, prendendo le loro difese per garantire un risarcimento equo al lavoratore e ai suoi familiari. Nel tempo, ci siamo dedicati ai diritti degli invalidi civili, delle donne lavoratrici e dei disoccupati, senza mai dimenticare i connazionali residenti all’estero.

Oggi anche la platea dei nostri utenti si è ampliata, ma lo spirito che anima la nostra attività non è cambiato: la difesa e la promozione gratuita dei diritti sociali, in particolare del diritto alla salute, all’assistenza, alla previdenza – dai quali dipende in larga misura la qualità del lavoro e della vita – rappresentano gli obiettivi primari del nostro operato.
Per questo, aiutiamo il cittadino a districarsi tra norme e iter burocratici facendo da tramite con la pubblica amministrazione, attraverso il supporto professionale dei nostri operatori e dei nostri consulenti medici e legali.

Con il mercato del lavoro che cambia, cambiano anche le tutele da garantire: la previdenza complementare ai giovani, i permessi di soggiorno agli immigrati o la prevenzione degli incidenti sul lavoro e delle malattie professionali, sono solo una parte di questi nuovi diritti. L’Inas ha l’obiettivo di difenderli, mettendo al centro la persona e i suoi bisogni, assistendola nell’intero arco della vita: dalla ricerca di un impiego, passando per il lavoro, per arrivare alla pensione. Per questo motivo, ogni anno moltissime persone frequentano la nostra rete di uffici ben radicata sul territorio bergamasco con una sede provinciale e 11 uffici zonali, recapiti in quasi tutti i paesi.



LA SEDE


La sede è a Bergamo - via Carnovali, 88/A
Tel. 035.324.200   Fax 035.322.337
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sito nazionale: www.inas.it

I NOSTRI SERVIZI


Contribuzione
• Verifica della posizione assicurativa
• Denuncia di omessa contribuzione e recupero contributivo
• Accredito del servizio militare, dei periodi di malattia e maternità
• Riscatto dei titoli di studio
• Ricongiunzione e versamenti volontari
• Totalizzazione

Pensioni
• Consulenza sulle pensioni di vecchiaia, anzianità, invalidità, superstiti
• Supplementi, ricostituzioni, maggiorazioni di pensione
• Assegno sociale

Disoccupazione e trattamenti di famiglia
• Indennità di mobilità e NASPI
• Domanda di trattamenti di famiglia

Infortuni sul lavoro e malattie professionali
• Denuncia infortuni e malattie professionali
• Causa di servizio ed equo indennizzo
• Riconoscimento malattie professionali non tabellate
• Revisione rendite Inail
• Rendita ai superstiti
• Riconoscimento danno biologico
• Richiesta protesi e ausili
• Assicurazione infortuni domestici
• Mobbing

Malattia e assistenza socio-sanitaria
• Indennità di malattia
• Esenzione dal ticket sanitario e richiesta cure balneo-termali
• Handicap e permessi per assistenza a familiari (legge 104)
• Domande per invalidità civile e assegni di accompagnamento Lavoratori emigrati

Lavoratori emigrati
• Tutta l'assistenza necessaria per ottenere la pensione e il godimento delle convenzioni di sicurezza sociale esistenti tra l'Italia e gli altri stati.

Lavoratori immigrati (in collaborazione con ANOLF – CISL)

• Tutela complessiva – giuridica e sociale – attraverso l’informazione sui diritti e i doveri e l’assistenza sulle questioni di soggiorno, lavoro, famiglia, studio, previdenza, assistenza e cittadinanza.

Sportello maternità e paternità
• Tutela della gravidanza, dei periodi di congedo e di riposo giornalieri
• Verifica dell’indennità di maternità, sua integrazione o rivalutazione
• Richiesta di congedo matrimoniale, di assenze per maternità e paternità 
• Tutela della maternità nel lavoro autonomo, parasubordinato, professionale e non professionale (Co.co.co., lavoratrici atipiche, assegno di maternità di base).