Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri, per inviare messaggi pubblicitari mirati.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui.
Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.

Unione Sindacale di Bergamo

Martedì, 28 Novembre 2017

L’urlo dei lavoratori contro Oriocenter

Con il megafono Alberto Citerio (Segretario Generale Fisascat Cisl Bergamo) Con il megafono Alberto Citerio (Segretario Generale Fisascat Cisl Bergamo)

“Neanche l’Atalanta gioca a Natale….perché io dovrei lavorare”. Questa domanda, stampata su uno striscione che fronteggiava il “palazzo nemico”, e rivolta a uno dei personaggi più “coinvolti”, il presidente nerazzurro Percassi, ha accompagnato tutta la giornata del 27 novembre davanti a Oriocenter. Intanto, prosegue all’interno del Centro Commerciale la raccolta firme, che ha superato la quota di 1000 lavoratori aderenti alla petizione. Le immagini più significative