Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri, per inviare messaggi pubblicitari mirati.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui.
Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.

Unione Sindacale di Bergamo

Comunicati
Giovedì, 05 Ottobre 2017 07:28

Sciopero in Provincia per evitare il collasso

Province e Città metropolitane sono al collasso. Nonostante lo svuotamento di poteri previsto dalla legge Delrio del 2014 continuano a gestire circa 5.100 edifici scolastici (frequentati da 2 milioni e mezzo di studenti) e 130mila chilometri di strade, sono al “collasso”. In piazza in tutta Italia per evitare il baratro Da qui la richiesta di risorse per consentire l’erogazione dei servizi fondamentali e tutelare i…
Venerdì, 29 Settembre 2017 07:37

Stato di agitazione per i dipendenti della Bof

Dipendenti e organizzazioni sindacali di Bergamo Onoranze Funebri sono in stato di agitazione: le ultime notizie relative all’agenzia, infatti, non lasciano presagire buone prospettive. La preoccupazione sul futuro della società Infatti il Comune, che aveva creato l’azienda per calmierare i prezzi in un settore socialmente delicato e importante, ha annunciato che è sua intenzione procedere alla trattativa diretta per l’affitto dell’intera azienda, anticamera della vendita…
Dopo le iniziative di protesta tenute il 12 e 14 settembre, il 19 settembre si è svolta una nuova assemblea-presidio dei lavoratori di tutta la Direzione Provinciale dell'Agenzia delle Entrate di Bergamo, riuniti davanti alla sede di Largo Belotti. Decisa a livello nazionale, l’assemblea si pone all’interno di un percorso di mobilitazione generale del personale dell’agenzia partito diversi mesi fa. Il contratto atteso dal 2009…
Sono in corso giorni di mobilitazione in tutt’Italia per i lavoratori delle Province e delle Città metropolitane contro l’approvazione del Decreto legge sugli enti locali, colpevole, per i sindacati, di non fornire adeguate risorse al funzionamento dei servizi, in termini economici e umani. Criticità nei servizi e precarietà del personale La protesta, indetta da FP CGIL, CISL FP e UIL FPL, segue lo stato di…
Martedì, 16 Maggio 2017 00:00

Madre di tre figli costretta a dimettersi

Un’infermiera dipendente della Casa di Riposo di Cene (madre di tre figli minori) non ha potuto far altro che dimettersi, dopo il tempo passato inutilmente a richiedere che le fosse riconosciuto il part-time. Una vergogna negare un diritto Dal sindacato FP CISL, Giulio Pennacchia non trova altri termini per “sanzionare” il comportamento del Comune che dirige la Casa di Riposo: “È una vergogna… Il Papa…
Acque agitate alla Fondazione Rubini di Romano di Lombardia: a un procedimento disciplinare nei confronti di 6 lavoratrici, si risponde con una manifestazione pubblica e un presidio di fronte al Comune. Una annosa vertenza sindacale La struttura, che ospita 60 persone e occupa 40 lavoratori, in maggioranza donne, è infatti al centro di una vertenza sindacale aspra e lunga. Al centro della disputa l’intenzione del…