Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri, per inviare messaggi pubblicitari mirati.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui.
Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.

Unione Sindacale di Bergamo

Lunedì, 19 Febbraio 2018

Mediaworld chiude Curno: in 500 trasferiti in Brianza

Mediaworld chiude e trasferisce armi e bagagli in Brianza. L’ordine di scuderia potrebbe essere in sintesi : “chi vuole, ci segua”. La comunicazione è stata il 16 febbraio in un’assemblea con il personale.Non ci è stato neanche possibile discutere o rispondere. Affermazione perentoria e unilaterale” - ha dichiarato Terry Vavassori, della segreteria del sindacato FISASCAT CISL Bergamo.

Da Curno a Verano Brianza

Saranno circa 500 i lavoratori che dai prossimi giorni dovranno sobbarcarsi quotidianamente i 50 chilometri che separano Curno da Verano Brianza, dove si insedierà la prossima sede amministrativa di Mediamarket, in un tratto di strada già difficile dal punto di vista della viabilità. Una decisione inspiegabile, visto che tra l’altro la sede di Curno è di proprietà di Mediamarket.Si vedrà – conclude Vavassori - come rispondere a questa decisione unilaterale e perentoria da parte dell’azienda”.