Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri, per inviare messaggi pubblicitari mirati.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui.
Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.

Unione Sindacale di Bergamo

Archivio News
Venerdì, 11 Agosto 2017 08:39

Salvi i lavoratori della Faber di Brignano

Faber Officine Meccaniche, storica realtà industriale di Brignano Gera d’Adda, passa di mano. Con un atto notarile è stato sancito l’accordo di trasferimento di ramo d’azienda dalla vecchia società alla Tecnoweld Italia di Capriate. L’obiettivo è di salvare mercato e occupazione, dando un’alternativa lavorativa ai lavoratori ancora impiegati presso lo stabilimento di Brignano. Comunicato

I sindacati di categoria confermano lo sciopero alla SAB per le provincie di Bergamo e Lecco per sabato prossimo, 5 agosto, dalle 19 alle 23. Lo si legge in un comunicato congiunto di FAISA CISAL, FILT CGIL, FIT CISL e UILTRASPORTI, a seguito dell'esito negativo della procedura di raffreddamento in Confindustria e del conseguente tentativo di conciliazione fatto presso la Prefettura di Bergamo. Comunicato

Si è svolto il 27 luglio l'incontro presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali sulle questioni aperte del mercato del lavoro e sull'implementazione della fase due dell'intesa, con la presenza del Ministro Giuliano Poletti, del Consigliere della Presidenza del Consiglio prof. Marco Leonardi e dei dirigenti e funzionari della tecnostruttura del Ministero e della Presidenza del Consiglio.

E' sciopero. Intanto per la giornata di oggi 28 luglio 2017. Poi, se le condizioni rimarranno invariate, a oltranza. La pazienza delle 17 lavoratrici dell’appalto pulizia del comune di Bergamo è giunta al limite: da quando la gara ha stabilito i vincitori dell’appalto, la data dello stipendio ha continuato a slittare, dal 15 iniziale al 20, poi al 25 del mese. Questo mese, la data ancora non si è concretizzata. Comunicato

La Valle Seriana, soprattutto l’alta Valle, soprattutto la zona di Castione, è piena di famiglie chiamate “africani”, proprietarie di ville hollywoodiane costruite con le fatiche e i sudori di anni passati nel continente nero a lavorare e ad arricchirsi (e siamo sicuri, tutto in modo legale e moralmente ineccepibile). Gli “africani” che arrivano adesso (e che provengono dall’Asia e dal Maghreb) difficilmente potranno tornare al loro paese e costruirsi ville con piscina e farsi chiamare “Presolana” o “Bergamasco”… continua

Martedì, 25 Luglio 2017 08:50

Salgono ad otto i morti sul lavoro nel 2017

L’infortunio di Carvico ancora non è conteggiato nelle tabelle pubblicate dall'INAIL in merito agli infortuni occorsi in Lombardia sino a tutto maggio 2017. Eppure, le stesse tabelle già segnalavano un inasprimento delle denunce a Bergamo nel corso dell’ultimo anno, nonostante per alcuni periodi si fossero mostrati alcuni segnali positivi che lasciavano sperare in orizzonti migliori. Comunicato

Lo scorso 13 luglio è stato reso pubblico l’annuale Rapporto povertà dell’Istat con i dati del 2016. Non ha portato buone notizie: la povertà, sia assoluta che relativa, risulta in aumento seppur assai lieve (rispettivamente al 6,3% e al 10,6% delle famiglie) rispetto ai valori già alti fatti registrare lo scorso anno. L’ampiezza del fenomeno, rimarcata dai recenti dati Istat, è tale che l’urgenza d’introdurre uno strumento universale di sostegno al reddito, come da tempo richiesto dalla Cisl e dall’Alleanza contro la povertà, risulta sempre più impellente. L'analisi e i documenti

Le organizzazioni sindacali Fillea Cgil e Filca Cisl di Bergamo denunciano l'ennesimo infortunio mortale che ha colpito il settore, avvenuto alla Magnetti Building di Carvico. Il lavoratore Roberto Benitozzi di 52 anni di Ponte San Pietro è rimasto schiacciato da un carrello automatico contenente calcestruzzo. L'incidente è avvenuto sabato nel reparto "Pilastri" della ditta dell'Isola. Comunicato

Si è concluso il primo concorso fotografico lanciato dalla Cisl in occasione del XVIII Congresso nazionale. Attorno al tema congressuale "Per la persona, per il lavoro", il concorso era rivolto soprattutto ai giovani lavoratori-delegati. L’iniziativa invitava i partecipanti a sviluppare scatti significativi sul percorso congressuale, sulle trasformazioni del mondo del lavoro ed i nuovi bisogni della società. Scopri le foto e i vincitori

Pensioni basse, innalzamento dell’età pensionabile, disoccupazione giovanile, tasso di povertà in crescita. Temi caldi, che abbiamo affrontato con Maurizio Petriccioli, segretario confederale della Cisl con delega alla previdenza, presente giovedì 20 luglio a Monasterolo del Castello al Direttivo della Fim Cisl Bergamo dedicato alle pensioni.

Pagina 1 di 71